MotoGP 2014, Loris Capirossi: “Valentino Rossi è la sorpresa più bella”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Nella prima parte di stagione Valentino Rossi ha fatto vedere ottime cose in sella alla Yamaha M1, piazzandosi momentaneamente al terzo posto a quota 141, dietro alle Honda ufficiali di Marquez e Pedrosa. Un risultato che va aldilà delle aspettative di inizio Mondiale, quando tutti lo volevano dietro il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo.

 

“L’anno scorso ha faticato molto, mentre quest’anno è stato aggressivo sin dall’inizio e ha fatto un ulteriore passo avanti rispetto al 2013 – ha detto Loris Capirossi in un’intervista a Sport Sky -. Mi ha emozionato molto vederlo più competitivo di Jorge Lorenzo”. E aggiunge: “È la sorpresa più bella di questi primi quattro mesi e mezzo di gare”.

 

Ma contro un Marc Marquez in stato di grazia e con una moto impeccabile vincere un Gran Premio sarà compito arduo e richiederà una buona dose di fortuna. Per Loris Capirossi anche nel prossimo GP di Indianapolis il pronostico è sempre lo stesso: “È una pista dove vedo le Honda leggermente avvantaggiate. In passato Pedrosa lì è sempre stato molto veloce, però adesso c’è Marquez”, ha concluso l’ex campione iridato della classe 250.

 

 

Redazione