MotoGP 2014, Massimo Meregalli: “Lavoriamo per dare a Jorge Lorenzo una Yamaha vincente”

Jorge Lorenzo (getty images)
Jorge Lorenzo (getty images)

 

 

Nella prima parte di campionato Jorge Lorenzo ha conquistato appena tre podi, una debacle che nessuno si aspettava e di cui non si conoscono le cause fino in fondo. La Yamaha M1 ha avuto problemi con le gomme Bridgestone, con il motore troppo aggressivo, oltre a dover fare i ocnti con uno spietato Marc Marquez in sella ad una Honda senza pecche.

Nelle prime nove gare il suo miglior risultato è stato il secondo posto al Gp del Mugello, come ricorda il Team Director di Movistar Yamaha Massimo Meregalli: “Per me la vera capacità di Jorge è venuta fuori alla gara del Mugello. Ci aspettiamo di vederlo molto combattivo nella seconda parte di stagione – ha detto in un’intervista a Motogp.com -. Siamo lavorando sotto per metterlo nelle condizioni ideali per farlo tornare a vincere”.

 

 

Redazione