“Buon compleanno Fernando!”. Alonso al traguardo dei 33 anni

(Getty Images)
(Getty Images)

Il campione spagnolo Fernando Alonso taglia il traguardo delle trentatré primavere. E si appresta a festeggiare la ricorrenza con le persone a lui più vicine, in con le persone a lui più vicine, in armonia e serenità, come nel suo stile…

Dopo le fatiche del Gran Premio d’Ungheria, dunque, che lo ha visto salire sul podio per la seconda volta in una stagione dominata dalle monoposto Mercedes, il pilota asturiano potrà finalmente godersi una giornata di riposo.

Il bilancio della sua lunga carriera, d’altra parte, è senz’altro positivo. Basta guardare ai numeri: in 13 anni di Formula 1 ha messo a segno 228 Gran Premi, 2 titoli mondiali, 32 vittorie iridate, 97 podi, 22 pole position e 21 giri veloci. Ne ha fatta di strada da quel lontano 4 marzo 2001, giorno del suo “debutto” con la Minardi…

La sua tenacia e l’umanità che ha mostrato sia nei momenti migliori che in quelli più difficili lo hanno reso uno dei piloti più amati in assoluto, anche dai tifosi delle altre scuderie. Lo dimostra il flusso ininterrotto di messaggi di auguri e parole d’affetto da parte di amici, fan e semplici appassionati che continuano ad arrivare sui social network…

Da parte nostra gli auguriamo di poter coronare il sogno che coltiva da quando è approdato a Maranello: vincere il titolo mondiale, il terzo della sua carriera, con il Cavallino. Buon compleanno, Fernando!

Redazione