Ferrari F1, Fernando Alonso: “Questo podio significa molto, secondo posto è una vittoria”

Fernando Alonso sul podio con Ricciardo e Hamilton (getty images)
Fernando Alonso sul podio con Ricciardo e Hamilton (getty images)

 

 

Dopo un Mondiale passato in sordina arriva finalmente un raggio di sole sulla Scuderia Ferrari che, sull’asfalto bagnato dell’Hungaroring, conquista un secondo posto dal profumo di vittoria. Fernando Alonso era ad un passo dal gradino più alto del GP d’Ungheria, ma negli ultimissimi giri ha dovuto cedere il passo a Daniel Ricciardo che aveva gomme più fresche.

“Questo podio significa molto per me e per tutta la squadra, perché dopo tante gare difficili siamo riusciti a tirare fuori il massimo, prendendoci anche dei rischi, e il secondo posto ha il sapore di una vittoria – ha detto Alonso sul sito Ferrari.com -. Completare trentuno giri sul finale con pneumatici Soft usati è stata una grande sfida: in quel momento la strategia diceva che se avessimo effettuato una terza sosta saremmo comunque finiti quarti e a quel punto abbiamo preferito andare alla fine. Questa gara – ha aggiunto il pilota spagnolo – dimostra che tutto è possibile quando si verificano condizioni particolari come quelle di oggi, con un inizio sul bagnato e l’ingresso della safety-car. Noi siamo riusciti ad approfittare di tutte le opportunità che si sono presentate, prendendo le migliori decisioni anche nei momenti più difficili. Certamente anche le caratteristiche del circuito, con le sue limitate possibilità di sorpasso, hanno aiutato nell’impresa, e per questo motivo dobbiamo essere realisti – ha concluso Fernando – e continuare a lavorare sulla vettura, per migliorare sotto tutti gli aspetti”.

 

 

Redazione