MotoGP: box Repsol Honda celebra Valentino Rossi, Casey Stoner e Nicky Hayden

Valentino Rossi 'prega' davanti alla Honda, 2003 (Getty Images)
Valentino Rossi ‘prega’ davanti alla Honda, 2003 (Getty Images)

 

 

Valentino Rossi, Casey Stoner, Nicky Hayden: tre nomi che il team Repsol Honda non potrà mai dimenticare nella sua celebre storia. Tant’è che sulla pagina ufficiale Facebook ‘Box_Repsol’, in tempo di vacanze estive, ricordano i tre piloti riportando le loro dichiarazioni successive alla vittoria del titolo iridato e dedicate al box, a dimostrazione di quanto sia compatta e funzionante la squadra Repsol. Rossi nel 2001, 2002 e 2003; Hayden nel 2006; Stoner nel 2011.

 

Valentino Rossi (2001): “E’ stato qualcosa di grande per me, per Honda e per tutta la squadra; è un sogno”

Valentino Rossi (2002): “Abbiamo vinto il titolo per essere stati costanti, siamo sempre finiti sul podio, noi abbiamo sempre fatto centro”.

Valentino Rossi (2003): “Il quinto titolo è un sogno che si avvera. Grazie alla Honda, al team e tutti coloro che sono stati con me quest’anno”.

Nicky Hayden (2006): “17 gare dando il meglio ogni domenica… Tutto quello che posso dire è che i sogni si avverano”.

Casey Stoner (2011): “Correre per il team Repsol Honda è stato fantastico e conquistare il campionato del mondo mi fa sentire molto orgoglioso”.

 

 

Redazione