8 Ore di Suzuka: collaudatore Suzuki strappa record a Valentino Rossi, Schwant in pista a 50 anni

foto Twitter
foto Twitter

 

 

Il 50enne Kevin Schwantz è ritornato in pista per la 8 Ore di Suzuka, la più prestigiosa gara di moto del Giappone giunta alla 37esima edizione. Nelle qualifiche il campione statunitense si è piazzato decimo, mentre la Superpole è andata a Takuya Tsuda che ha realizzato un giro record.

Infatti il collaudatore della Suzuki in MotoGP ha fermato il cronometro a 2’06″703, regalando alla Yoshimura la sua quinta pole position in questo evento e soffiando il primato assoluto del tracciato detenuto da Valentino Rossi sin dal 2003. Un bel colpo… di genio!

 

 

Redazione