Yamaha YZF-R1 2015: due versioni per la nuova supersportiva

(foto Twitter)
(foto Twitter)

Buone notizie per gli amanti e i cultori della Yamaha R1. Secondo le indiscrezioni che circolano tra gli addetti ai lavori, infatti, la Casa di Iwata sta per lanciare una nuova versione della sua icona sportiva.

Si tratterà di una moto destinata a fare pochi numeri di vendita, ma decisamente al top per prestazioni, componentistica e dotazione tecnologica, e dunque molto costosa.

Il modello sarà disponibile in due varianti: la “standard”, con potenza massima di circa 200 CV, e la “race ready” (che Yamaha vorrebbe utilizzare per fare il suo rientro nel Mondiale Superbike), capace di erogarne ben 230.

Il punto di forza della nuova R1 sta infatti nelle caratteristiche derivate direttamente dalla MotoGP: dalle sospensioni elettroniche al traction control, alla gestione del freno motore.

Dal rendering diffuso da Australian Motorcycle News (nella foto) si intuisce che probabilmente sarà una moto molto compatta, in controtendenza rispetto alla R1 attuale. Tutto il resto è ancora top secret…

Redazione