MotoGP Yamaha, Valentino Rossi: “Ho deciso di proseguire dopo i test invernali”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Valentino Rossi ha firmato un contratto biennale con Yamaha per la gioia di tanti appassionati e tifosi, anche se piloti più giovani scalpitano per un posto su una moto Factory. Fatto sta che il Dottore, nonostante i suoi 35 anni, ha mostrato di poter compiere ottime prestazioni, anche se lottare con Marc Marquez per ora è solo utopia.

Ma Rossi si è fatto valere sin dai primi test precampionato, momento in cui ha deciso di voler proseguire il cammino in MotoGP… “Ho deciso molto presto (per il rinnovo, ndr). In sostanza, dopo i test invernali, perché ero molto più competitivo rispetto allo scorso anno a Sepang I e II – ha detto il pesarese in un’intervista a Cycleworld.com -. E anche nei test di Phillip Island, ho avuto un buon ritmo e ho capito che possiamo ben lavorare sulla moto per trovare un set-up migliore per il mio stile di guida. Così da quel momento ho deciso. Ho aspettato un po’ nelle gare, ma avevo già deciso di voler continuare”.

E non solo per un’altra stagione, bensì per un biennio… “Solitamente non penso mai per un anno. Sento di avere le motivazioni e mi sento bene. Di solito – ha aggiunto Valentino – si fa per due anni…”.

 

 

Redazione