MotoGP: Marc Marquez deve rinunciare al record di Freddie Spencer

Carmelo Ezpeleta e Marc Marquez (getty images)
Carmelo Ezpeleta e Marc Marquez (getty images)

 

 

Qualche mese fa girava voce che Marc Marquez volesse tentare l’impresa riuscita solo a Freddie Spencer: vincere nello stesso anno il Mondiale Moto2 e quello della MotoGP. Un’impresa che richiederebbe sforzi troppo forzati per quanto riguarda orari e rischi dei team.

Carmelo Ezpeleta, boss della Dorna, ha cancellato l’ipotesi: “È molto difficile da fare oggi. Ci sarebbe anche un problema di orari, non possiamo cambiare il campionato per come è organizzato adesso, e non credo neanche che Honda sarebbe d’accordo, anche per un discorso legato a degli ipotetici infortuni”.

Gli fa eco il diretto interessato Marc Marquez: “Fisicamente le moto di oggi esigono più di prima e non solo le moto, ma anche tutto il fine settimana , dopo le prove libere c’è il lavoro sulla telemetria, conferenze stampa, eventi – ha detto il campione spagnolo della Repsol Honda -. Non ci sarebbe il tempo materiale per disputare le due categorie”.

 

 

Redazione