MotoGP, Valentino Rossi: “Ero più giovane e veloce, Max Biaggi non accettava…”

Valentino Rossi (getty images)
Valentino Rossi (getty images)

 

 

Durante il week-end del Sachsenring Valentino Rossi ha concesso una lunga intervista all’emittente spagnola Tele5 e alla rivista Cycleworld.com, dove ha parlato di passato, presente e futuro. Fra tutte spicca una domanda sulla storica rivalità con Max Biaggi, con il tempo un po’ sbiadita, ma sempre ben impressa nei ricordi di tifosi e appassionati…

 

“Il motivo è che Biaggi era un ottimo pilota, così nella sua mente, era per lui il momento di essere il numero uno. Ma in quel momento sono arrivato io, così lui era molto arrabbiato con me (ride) perché ho ​​rovinato la sua idea di essere il numero uno. Ero più giovane e più veloce – ha aggiunto il Dottore -, quindi per Biaggi, era difficile accettare questo”.

Ma in verità il rivale più ostico è stato Jorge Lorenzo, almeno prima della parentesi in Ducati. da due anni a questa parte i due collaborano senza problemi in Yamaha. Il vero e unico avversario da battere adesso è Marc Marquez…

 

 

Redazione