“Volkswagen interessata a comprare quote di Fiat-Chrysler, trattativa in corso”

(getty images)
(getty images)

 

 

Le vendite del Lingotto sono in rialzo, grazie anche al nuovo exploit di Jeep, con un mese di giugno quasi da record: +4,3% rispetto allo stesso mese del 2013 e con un +6,2% nei primi mesi del 2014. Numeri che fanno drizzare le orecchie al Gruppo Volkswagen che, secondo rumors tedeschi non confermati, sarebbe interessato ad acquisire, anche in modo parziale, quote in Fiat Chrysler.

A darne notizia รจ il periodico teutonico ‘Manager Magazin’, secondo cui sarebbero in corso delle trattative tra le famiglie Agnelli-Elkann e il principale azionista di Volkswagen Ferdinand Piech. Secondo la fonte tedesca la casa del Lingotto starebbe pensando a focalizzare l’attenzione sul marchio Ferrari, ritirandosi quasi completamente dal settore dell’auto.

Stando a quanto scrive ‘Manager magazine’ la trattativa sembrerebbe difficile, quasi impossibile, in quanto ci sarebbero grandi divergenze sul prezzo dell’acquisizione. Ovviamente il marchio tedesco puntava tanto sul brand Chrysler, in quanto interessato a una forte strategia di rilancio negli Stati Uniti d’America.

 

 

Redazione