MotoGP, Valentino Rossi: “Posso continuare fino a 40 anni”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Valentino Rossi nonostante i suoi 35 anni d’età ha dimostrato di poter dare ancora tanto alla MotoGp e, non a caso, la Yamaha ha deciso di rinnovargli il contratto per altre due stagioni. Nelle prime nove gare del Mondiale 2014 il pesarese ha conquistato cinque podi e, dopo il quarto posto al GP del Sachsenring, si trova in terza posizione in classifica iridata.

Sin dai test invernali il Dottore sembrava essere tornato in grandissima forma, ma sperare di vincere il decimo titolo è forse un’utopia, specie se in pista ci sono rivali del calibro di Marc Marquez. In un’intervista al giornalista americano Dennis Noyes Valentino ha confessato di voler proseguire anche dopo il nuovo contratto con Yamaha…

“L’anno scorso dissi che avrei deciso nelle prime sei gare se continuare o meno a correre – ha ricordato il campione di Tavullia -. Mi son convinto già dai test invernali. Oggi ci sono piloti più competitivi, ma come dice Kenny Roberts, finché ci si diverte si può correre e penso che se continuerò a divertirmi – ha aggiunto Rossi – potrò continuare fino a 40 anni”.

 

 

Redazione