Michael Schumacher, l’ex medico di F1: “Migliorare è quasi impossibile, ci vuole un miracolo”

(foto Twitter)
(Getty Images)

 

 

L’ex medico di F1 Gary Hartstein torna a ridimensionare le speranze di un miglioramento delle condizioni di salute di Michael Schumacher. Qualche giorno fa la moglie del sette volte campione del mondo, Corinna, aveva dichiarato a una rivista tedesca che Schumi sta “lentamente migliorando”, diffondendo un certo ottimismo tra i suoi fan.

Ma secondo Hartstein – che non è nuovo alle critiche verso lo staff dell’ex pilota -, “purtroppo è estremamente improbabile che le condizioni di Michael siano buone come tutti sperano. E’ verosimile che Corinna riesca in qualche modo a stabilire un contatto con lui. Tutto il resto sarebbe un miracolo”, ha spiegato alla rivista tedesca Bunte.

Redazione