MotoGP Yamaha, Jorge Lorenzo: “La migliore soluzione è firmare per un anno”

Jorge Lorenzo (Getty Images)
Jorge Lorenzo (Getty Images)

 

 

Jorge Lorenzo sta attraversando uno dei momenti più difficili in carriera e ancora non ha firmato il rinnovo di contratto con Yamaha. Una situazione alquanto tesa che però potrebbe sciogliersi come neve al sole nei prossimi giorni, anche perchè per il 2015 non ci sono alternative valide specie dopo il rinnovo di Dani Pedrosa con la Honda.

“La situazione non è cambiata molto rispetto a due settimane fa – ha confessato lo spagnolo in un’intervista riportata da Gpone.com -. Sarà Albert, il mio manager, ad occuparsene e a parlare con Jarvis. Ho sempre detto di volere terminare la mia carriera con Yamaha, quando sarà non lo so, dipende dalle motivazioni che si hanno, ma sono consapevole che le mie prestazioni non sono delle migliori al momento. Forse, una soluzione, sarebbe quella di firmare per un contratto di un anno con un opzione per il secondo – ha aggiunto Lorenzo -. Sarebbe la migliore per entrambe le parti, ma non posso scendere in maggiori dettagli”.

 

 

Redazione