MotoGP 2014, Valentino Rossi: “Cercherò di battere Marquez almeno una volta…”

Marc Marquez, Valentino Rossi e Dani Pedrosa (Getty Images)
Marc Marquez, Valentino Rossi e Dani Pedrosa (Getty Images)

 

 

Il circuito del Sachsenring è favorevole alle Honda più che alle Yamaha, una carta da giocare fino in fondo per Marc Marquez, che cerca la nona vittoria consecutiva stagionale, e Dani Pedrosa, in lotta per il secondo posto in classifica con Valentino Rossi. “Il Sachsenring è un pista bella e speciale, perché davvero stretta. La Honda vi si adatta bene e quindi cercheremo di trarne vantaggio”, ha anticipato Marquez alla vigilia del GP di Germania.

Ma il Dottore in questo Mondiale ha mostrato di avere tutti i requisiti per ambire al podio in ogni gara e , con un lieve miglioramento della M1, specie in materia di grip, potrebbe persino dare filo da torcere al campione in carica della Repsol Honda. E al Sachsenring ha già vinto quatto volte in Top Class… “Marc Marquez è incredibile. Al Sachsenring sarà difficile fermarlo. Ma cercherò di sconfiggerlo, almeno una volta sarà abbastanza”, ha commentato il campione di Tavullia in un’intervista riportata da Yamaha MotoGp Fans Club Indonesia.

Ma per prima cosa dovrà fare i conti con Dani Pedrosa, anch’egli fresco di rinnovo di contratto e desideroso di ripagare la fiducia del suo team. Di certo in terra tedesca ne vedremo delle belle in un week-end ‘mondiale’ in tutti i sensi…!

 

 

Redazione