MotoGP 2014, Jorge Lorenzo: “Rossi in squadra è una sfida costante…”

Jorge Lorenzo (Getty Images)
Jorge Lorenzo (Getty Images)

“È incredibile quello che Enzo Ferrari è riuscito a creare, per uno sportivo come me la Ferrari è qualcosa di unico”. Con queste parole Jorge Lorenzo ha espresso tutto il suo entusiasmo nel corso della visita alla sede della Ferrari a Maranello, prima di partire per la Germania, dove questo fine settimana si disputerà il GP al Sachsenring.

E non si è fatto mancare un commento sul suo compagno di box Valentino Rossi: “Averlo in squadra – ha detto – è una sfida costante, sei costretto a dare sempre il massimo perché altrimenti finisci dietro”.

“Qualche tempo fa – ha aggiunto – ho provato delle vetture da gara, come la GP2, ma poi ho capito che ognuno deve continuare a fare quello che gli riesce meglio. Io sono bravo a guidare le moto, su quattro ruote non potrei mai arrivare al livello di gente come Alonso e Raikkonen”.

Redazione