Hyundai Genesis: l’auto che “beffa” gli autovelox…

(foto Twitter)
(foto Twitter)

Un’automobile in grado di “beffare” gli autovelox e gli altri sistemi di rilevamento della velocità, salvando così anche il guidatore più distratto. Il sogno di tutti gli automobilisti diventa realtà con la nuova generazione della Genesis, l’ammiraglia della Hyundai appena presentata nella Corea del Sud, suo Paese d’origine. Il modello sarà infatti dotato di una tecnologia che, dopo aver lanciato un “avviso” a qualche centinaio di metri dalla telecamera, attiva un’energica frenata automatica se la velocità non è stata ridotta da chi guida.

Il Costruttore coreano ha spiegato che le posizioni delle “speed camera” e i relativi limiti di velocità sono registrate in un apposito database del sistema di navigazione, senza però precisare quali siano esattamente le fonti da cui vengono acquisite…

Redazione