Audi: arrivano le molle ultraleggere dell’italiana Sogefi

(foto Twitter)
(foto Twitter)

Le nuove molle ultraleggere di Audi sono “made in Italy”. Sogefi, la società di componentistica per autoveicoli del gruppo CIR, ha sviluppato con la Casa degli Anelli questa nuova tecnologia in materiale composito che verrà lanciata sul mercato in anteprima mondiale entro la fine dell’anno.

Le nuove molle elicoidali, con un peso tra il 40 e il 70% inferiore rispetto a quelle tradizionali in acciaio, possono essere montate su auto e veicoli commerciali leggeri senza modificare il sistema di sospensione. Il tutto a beneficio della leggerezza della vettura (-4‐6 kg a seconda del veicolo e del design della molla) e della precisione di guida, grazie alla significativa riduzione della massa non sospesa.

Inoltre, l’utilizzo di materiali non soggetti a corrosione garantisce una minore rumorosità e un significativo abbattimento delle emissioni di CO2 (fino a ‐0,5 g/km). E dato che la loro realizzazione richiede un minore dispendio di energia inferiore, assicurano anche un miglioramento dell’impatto ambientale rispetto al processo di produzione tradizionale.

Redazione