MotoGP: Dani Pedrosa resta imbottigliato nel traffico, salvato da uno scooter

foto Twitter
foto Twitter

 

 

Allontanarsi dall’autodromo di Assen per raggiungere l’aeroporto è sempre un’avventura per Dani Pedrosa, che rischia sempre di restare imbottigliato nel traffico. Lo scorso anno il pilota della Honda fu aiutato da un agente di polizia, ma quest’anno in mancanza di agenti è dovuto ricorrere ad uno scooter per raggiungere la sua auto e poi volare verso l’aeroporto…

“Quando abbiamo lasciato il circuito dopo la gara c’era un enorme ingorgo – ha raccontato Pedrosa in un’intervista riportata da Motorionline.com -. La stessa cosa era accaduta l’anno scorso e un poliziotto gentile riconoscendomi mi aveva aiutato a uscire dal circuito. Quest’anno niente Polizia, la soluzione è stata quella di andare in scooter alla macchina che ci avrebbe portato all’aeroporto. Haha … stiamo imparando!”.

 

 

Redazione