Sesso in auto: ecco le cinque posizioni più comode…

(foto Twitter)
(foto dal web)

 

 

Il sesso in auto è sinonimo di trasgressione, complicità e avventura… ma seguendo alcune accortezze può diventare anche più “comodo” e sicuro. Ecco le 5 “posizioni” che vi permetteranno di dare il meglio di voi nelle performance erotiche su quattro ruote…

 

1. SANDWICH

Lei si sdraia sul sedile posteriore e solleva le gambe, portando le ginocchia verso il seno. Lui, sopra, in ginocchio sul sedile, porta il bacino in avanti e il gioco è fatto…
Le può punta un piede sul tetto dell’auto per darsi la spinta o, se le “misure” lo consentono, poggiare le ginocchia sulle sue spalle.
Questa posizione consente una penetrazione molto profonda, per cui, soprattutto all’inizio, è il caso che lui tenga il “freno a mano”…

 

 

2. CLASSICA O “MISSIONARIA DEL CAR SEX”

Lei si siede sul sedile anteriore (quello del passeggero), dopo averlo reclinato al massimo, poggiando i piedi sul pavimento o, se c’è spazio, sul bordo del sedile. . Lui le sta sopra in posizione accovacciata. Da provare…

 

 

3. COW GIRL

Quasi tutto come sopra… con al differenza che stavolta è le a stare sopra a lui e a “dominare” la situazione. E’ una delle posizioni migliori per le macchine con poco spazio da sfruttare in larghezza ma… occhio a non sbattere la testa!

 

 

4. IN BRACCIO

Lui sta sul sedile di guida e lei gli siede in braccio, dandogli le spalle, sporta un po’ in avanti per appoggiarsi con le mano al volante e utilizzare al meglio i fianchi. Occhio al clacson per non richiamare la pubblica attenzione…

 

 

5. AL CENTRO

Lei sta seduta al centro del sedile posteriore, lui le sta di fronte, inginocchiato tra i due sedili anteriori, con le terga appoggiate sulla base del cambio o del freno a cambio. Si comincia con un “aperitivo” a base di sesso orale per lui per poi passare al “piatto forte”, con lei che si volta di spalle e…

 

 

 

Redazione