Rovigo: sesso sul cofano dell’auto davanti a scuola, lui 66 anni e lei 28 denunciati

(foto dal Web)

 

 

Hanno parcheggiato l’auto lungo la strada e, incuranti di tutto e tutti, si sono abbandonati a un focoso rapporto sessuale a cielo aperto. Protagonisti della surreale vicenda, accaduta a Rovigo e riferita dal “Resto del Carlino”, due amanti che non hanno esitato a dare sfogo all’eros neppure davanti a un gruppo di ragazzini che hanno assistito all’intera scena dalla loro scuola.

Lui, 66 anni di Rovigo, era appoggiato sul cofano della vettura con i pantaloni calati, e lei, 28 anni e di origini africane, stava inginocchiata davanti all’amante. Solo dopo l’arrivo della polizia, allertata da uno degli educatori, i due fidanzati hanno interrotto la loro performance. Entrambi sono stati denunciati a piede libero per atti osceni in luogo pubblico e dovranno rispondere dei loro comportamenti davanti alla legge.

 

 

Redazione