MotoGP Assen, Andrea Iannone: “Sesto posto positivo, ma vogliamo migliorare”

Andrea Iannone (Getty Images)
Andrea Iannone (Getty Images)

 

 

Andrea Iannone ha concluso il Gran Premio di Assen in sesta posizione, alle spalle di Valentino Rossi, con cui ha dovuto fare i conti a pochi giri dalla fine. Un sesto posto che però infonde fiducia al team Pramac Racing e allo stesso pilota abruzzese

“Eravamo preoccupati perchè sull’acqua avevo girato una sola volta – ha raccontato Iannone -. All’inizio ho quindi perso da Dovizioso e Marquez ma ero con Pedrosa ed Espargarò. Poi abbiamo cambiato moto, ma purtroppo quelli davanti erano lontani ed ho avuto qualche problema a riscaldare i freni. Una volta preso il ritmo ho girato tempi molto buoni… Rispetto allo scorso anno – ha aggiunto il rider italiano – ho migliorato molto in queste condizioni, quindi è un sesto posto positivo, anche se puntiamo a migliorare. Ringrazio la squadra e la Ducati”.

 

 

Redazione