MotoGP, Paolo Ciabatti: “Nel 2015 in pista con quattro o sei Ducati”

Paolo Ciabatti (Getty Images)
Paolo Ciabatti (Getty Images)

 

 

Con l’avvicinarsi del mese di luglio il mercato piloti inizia a farsi bollente, dal momento che diversi atleti sono in scadenza di contratto, a cominciare da Jorge Lorenzo e andrea Dovizioso, le cui sorti potrebbero condizionare il mercato piloti.

Ma grandi novità potrebbero arrivare in casa Ducati. Infatti alla vigilia del Gran Premio d’Olanda l’ad Paolo Ciabatti ha annunciato: “Stiamo pensando a quello che faremo nel 2015. Noi favoriamo al momento la possibilità di un contratto di locazione piuttosto che una vendita. L’idea è di fare quello che già facciamo con Pramac – ha aggiunto Ciabatti in un’intervista riportata da Insella.it -. Penso che potremmo avere quattro o sei Ducati la prossima stagione Moto GP”.

 

 

Redazione