Il grande ritorno di MV Agusta: il team italiano approda nella Superbike

Claudio Corti (Getty Images)
Claudio Corti (Getty Images)

 

 

La Casa italiana MV Agusta, celebre marchio che in passato ha vinto tanto con Giacono Agostini, ha annunciato ufficialmente di aver rilevato dal team russo Yakhnich Motorsport tutte le attività del team che attualmente disputa il campionato mondiale Superbike (con il pilota Claudio Corti) e Supersport (con il francese Jules Cluzel). Entrambi i piloti vestiranno i colori della MV Agusta anche nel 2015.

Giovanni Castiglioni, Presidente di MV Agusta, ha dichiarato: “Abbiamo raggiunto importanti traguardi con la F3 nel Mondiale Supersport e stiamo continuando ad investire nello sviluppo della F4 per il mondiale Superbike, in previsione del nuovo regolamento 2015 vogliamo aumentare sensibilmente i nostri impegni ed investimenti nelle corse per raggiungere nella prossima stagione, in entrambi i campionati, obiettivi ancora più rilevanti”.

 

 

Redazione