MotoGP 2014, Carlo Pernat: “Lorenzo triturato fra Marquez e Valentino Rossi”

Jorge Lorenzo (getty images)
Jorge Lorenzo (getty images)

 

 

Dopo sette gare la classifica parla sin troppo chiaro: Marc Marquez è al vertice a punteggio pieno (175 punti), Valentino Rossi insegue a 117, Dani Pedrosa non molla la presa a quota 112, mentre Jorge Lorenzo sembra la delusione di questo Mondiale, quarto a quota 78, inseguito dalla Ducati di Dovizioso a meno sette.

Lo spagnolo della Yamaha ha deluso le aspettative, complice anche una M1 non perfettamente all’altezza della Repsol Honda. Dopo il Gran Premio del Mugello il manager ligure Carlo Pernat non fa sconti al pilota maiorchino… “E’ un Lorenzo triturato fra Marquez, e lo sta patendo soprattutto in Spagna a livello di popolarità ed il ‘cosiddetto’ caposquadra, Valentino Rossi – ha confessato Pernat sul sito Gpone.com -. E’ triturato lì in mezzo, lo vedi. E’ difficile uscire da questa situazione. Magari fa una gara bellissima come al Mugello ma non è più il Lorenzo che era il pilota più veloce del mondo. Gli conviene firmare al più presto per Yamaha – ha concluso il manager – perché tanto posti in giro non ce ne sono”.

 

 

Redazione