Nuova Peugeot 508: debutta a settembre il “volto” del futuro…

(foto Twitter)
(foto Twitter)

La Casa del Leone alzerà ufficialmente il velo sulla nuova Peugeot 508 al prossimo Salone di Mosca a fine agosto. A ottobre la vettura sarà tra le protagoniste del Salone di Parigi, mentre per settembre è previsto il lancio in Italia, dove saranno disponibili solo due versioni: la SW e la RXH Hybrid4. Il modello è stato sottoposto a un completo restyling fuori, dentro e sotto. Ecco tutti i dettagli…

FUORI – La principale novità riguarda il frontale, che – stando a quanto dichiarato dalla Casa del Leone – anticipa il “volto” dei futuri modelli Peugeot. Calandra, cofano, paraurti e gruppi ottici (con fari full LED) sono stati ridisegnati ex novo, così come la grafica dei fari posteriori.

DENTRO – La console centrale si rifà il look e ospita un nuovo display touchscreen da 7 pollici. Il sistema d’infotainment propone il servizio Connect Apps con molte nuove funzionalità (dalle info sul traffico alle Guide Michelin, dai prezzi del carburante alla disponibilità di parcheggi…). E il quadro strumenti accoglie l’Head-up display a colori.
L’equipaggiamento comprende inoltre climatizzatore quadrizona, freno a mano elettrico, abbaglianti automatici, sistema Keyless e impianto audio JBL. Da segnalare anche la nuova telecamera posteriore e il sistema Blind Corner Assist.

SOTTO – La grande novità sul fronte motorizzazioni è il benzina 1.6 THP da 165 CV (cambio manuale o automatico), omologato Euro 6, con emissioni di CO2 ridotte a 129 g/km. Per quanto riguarda le unità diesel, la scelta è tra il 2.0 litri BlueHDI da 150 CV o da 180 CV (quest’ultimo solo con cambio automatico). La 508 RXH mantiene il sistema propulsivo Hybrid4, con il 2.0 litri HDI da 163 CV e il motore elettrico da 37 CV, per la massima efficienza a livello di consumi (3,3 lt. ogni 100 km) e di emissioni (85 g/km).

Redazione