Luca Cordero di Montezemolo (Getty Images)
Luca Cordero di Montezemolo (Getty Images)

 

 

A margine della celebrazione dei 100 anni Maserati Luca Cordero di Montezemolo ha smentito che la Ferrari possa abbandonare il mondo della Formula 1, come riportato giorni fa dal ‘Wall Street Journal’.

“Non ho bisogno di chiedere incontri con Ecclestone – ha detto il patron di Maranello in un’intervista riportata dal ‘Corriere dello Sport’ -. Non ho mai detto che volevo abbandonare la Formula Uno. Ho detto che la Ferrari ha il diritto e il dovere, essendo in Formula uno da 64 anni, di pensare al futuro”.

Le sue critiche erano semplicemente un monito al Circus che di anno in anno perde spettatori e consensi: “Non mi sembra che la F1 viva un grande momento e quindi è necessario tutti insieme, promotori sponsor, media e chi ha i diritti, di lavorare in modo costruttivo per sviluppare ancora meglio la Formula Uno che è uno sport straordinario – ha sottolineato Montezemolo -. Però c’è bisogno di fare qualcosa per fare meglio e la Ferrari ha il dovere di pensarci e guardare avanti”.

 

Redazione