Sesso in auto: cinque regole per farlo bene…

(foto Twitter)

Fare sesso in auto non è così semplice come potrebbe sembrare. Se lo avete mai provato, vi sarete accorti di una serie di difficoltà: mettersi a proprio agio, evitare “ostacoli” come sedili, volante, cambio e freno a mano, trovare una posizione abbastanza comoda per portare a buon fine l’impresa…

Ecco cinque regole di base per trarre la massima soddisfazione dalle effusioni tra le lamiere e trasformare anche la più semplice berlina in un nido d’amore perfetto…

1) E’ LEGALE?

In molti paesi del mondo il sesso in auto rientra nella casistica degli “atti osceni in luogo pubblico” ed è punito come tale… Onde evitare situazioni estremamente imbarazzanti, una multa salata o addirittura l’arresto, assicuratevi prima di tutto che non state andando contro la legge!

2) LA LOCATION

L’amore in automobile è una festa che può facilmente trasformarsi in tragedia, perché in quei momenti dimentichiamo tutto e tutti… Il segreto è organizzarsi prima ancora di mettersi all’opera. Quindi, individuate un punto di sosta possibilmente lontano da dirupi, incroci pericolosi e occhi indiscreti, tirate bene il freno a mano e regolate il sedile al punto giusto prima di cominciare.
Se possibile, scegliete un posto carino, magari vicino a un parco, a un fiume o a una spiaggia. Se proprio non riuscite a trovarlo o siete a corto di benzina, meglio ripiegare su un parcheggio vuoto…

3) AL VOLANTE…

Volendo, lei può occuparsi del giocattolino di lui anche mentre è impegnato a guidare, ma… piano con l’acceleratore, occhio alle buche e mai perdere di vista la strada, per il bene di entrambi!

4) LA POSIZIONE

E’ fondamentale individuare la posizione giusta. La “gamma” di opzioni comprende:
– il sedile posteriore, sempre valido per la formula uomo sotto-donna sopra e viceversa, o con l’uomo in posizione seduta. In questo caso, ricordatevi di spostare avanti i sedili anteriori per ricavare il massimo spazio!
– il sedile anteriore lato passeggero: se optate per questa variante, portate il sedile più indietro possibile: la vostra dolce metà potrà dominare la situazione rivolta verso di voi o verso il parabrezza, appoggiando le mani sul cruscotto…
– il cofano, un’ottima “piattaforma” per qualsiasi tipo di attività. Lei può appoggiare le gambe sulle spalle di lui, seduta sul bordo dell’automobile, o stendersi direttamente a pancia in su o in giù, a seconda delle preferenze…

5) IL KIT INDISPENSABILE

Tenete sempre a portata di mano un pacchetto di fazzoletti o un rotolo di carta igienica per pulirvi, un piccolo cuscino per stare più comodi, qualche bevanda per rinfrescarvi e ovviamente una scatola di profilattici. Niente candele, mi raccomando… sono romantiche, ma troppo pericolose! Assicuratevi che l’automobile sia pulita e profumata non solo prima dell’appuntamento, ma anche dopo…

Non dimenticate di mettere sempre al primo posto il rispetto per chi vi sta vicino, adattate tutte queste “regole” alle circostanze del caso, conditele con un pizzico di fantasia e… buon divertimento!

Redazione