MotoGP Catalunya, Valentino Rossi: “Penso di poter essere competitivo ma…”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Alla vigilia del Gran Premio di Catalunya Valentino Rossi ha parlato della gara del week end, dei ricordi conservati su questa pista, come la splendida vittoria nel 2009 ai danni di Lorenzo, del suo contratto con la Yamaha e dei Mondiali di calcio in Brasile.

La prossima gara sarà un po’ una sfida tra piloti italiani e spagnoli… “E’ un pò come Italia – Spagna di calcio – ha detto il Dottore -. La nostra nazionale è una bella squadra, ma con loro ultimamente non è andata troppo bene”
In Catalunya i grandi favoriti restano Marc Marquez e Jorge Lorenzo… “Vedo comunque favoriti Marquez e Lorenzo. Jorge proverà a vincere a tutti i costi. Lo scorso anno vinse e viene dall’ottima gara del Mugello. Io da parte mia penso di poter essere competitivo, ma per stare con loro serve una bella qualifica”, ha affermato Rossi.

Il nove volte campione del mondo ha poi confermato che il contratto biennale con Yamaha è quasi pronto per essere firmato: “Direi di si. Sono ottimista, siamo ai dettagli”.

 

 

Redazione