Formula1, Ferrari 666: James Allison progetta la monoposto del ‘diavolo’ per il 2015

James Allison (Getty Images)
James Allison (Getty Images)

 

 

Il Gran Premio del Canada ha mostrato ancora una volta le profonde lacune della monoposto Ferrari e a Maranello non è andato a buon fine la trattativa per portare in Italia l’ingegnere inglese della Red Bull Adrian Newwey e il responsabile di Mercedes AMG HPP Andy Cowell. Motivo per cui in casa Ferrari qualcosa deve pur muoversi per dare uno scossone al prossimo Mondiale, dato che il campionato in corso è ormai appannaggio del team tedesco.

Secondo indiscrezioni James Allison non è andato a Montreal e probabilmente salterà anche la prossima trasferta in Austria, poichè impegnatissimo alla progettazione della monoposto 2015 che porta il nome 666, l’inquietante numero del ‘diavolo’. Una vettura interamente progettata da Allison che dovrebbe fare a meno della sospensione anteriore con lo schema pull rod.

Nei prossimi mesi sicuramente ci saranno degli innesti tecnici, ma a quanto pare Luca Marmorini resta intoccabile, almeno per il momento. In parole povere a Maranello si studia già per la prossima stagione…

 

 

Redazione