Mondiali 2014: da Balotelli a Pirlo, ecco le auto dei calciatori

(foto Twitter)
(foto Twitter)

Quello tra calcio e motori, si sa, è da sempre un binomio vincente. E la nazionale convocata da Prandelli per i Mondiali del Brasile che prenderanno il via tra qualche giorno sembra ancora una volta confermarlo. Ecco una rapida “carrellata” dei fuoriclasse che tenteranno di portare a casa l’ambita Coppa e delle loro compagne di viaggio a quattro ruote…

Uno dei calciatori più appassionati di auto è sicuramente Mario Balotelli, che ne suo garage vanta ben due Ferrari: una 458 Italia e una F12 Berlinetta (ma spesso l’attaccante del Milan si è fatto notare anche a bordo di una Bentley Continental GT in livrea mimetica).

Anche il difensore della Juventus Leonardo Bonucci si muove a bordo di una F12 Berlinetta, mentre il centrocampista della stessa squadra Claudio Marchisio sfreccia abitualmente a bordo di una GTO.

Tra gli juventini, i più “sobri” sono sicuramente il portiere Gigi Buffon (nel suo garage trovano posto una 500 , una Lancia Musa, una Cherokee e una Maserati Quattroporte), mentre il centrocampista Andrea Pirlo guida abitualmente una Jeep Cherokee (ma è stato avvistato anche al volante di una Range Rover).

Il difensore Mattia De Sciglio (Milan) si muove in Audi SQ5 (sponsor del club), mentre l’attaccante Antonio Cassano (Parma) fa “coppia fissa” con una Q5. Decisamente controcorrente l’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne, spesso paparazzato a bordo di una Mini Cooper nera.

Redazione