Formula1, Flavio Briatore: “La famiglia di Schumacher non comunica, non è una buona notizia”

Flavio Briatore con la moglie Elisabetta Gregoraci (Getty Images)
Flavio Briatore con la moglie Elisabetta Gregoraci (Getty Images)

 

 

Flavio Briatore, in un’intervista rilasciata su Radio 24 nel corso del programma Mix24, ha parlato della nuova Formula 1, della Ferrari e dell’ex campione Michael Schumacher in coma dallo scorso dicembre.

L’ex team manager ha nostalgia del vecchio Circus, con i suoi motori roboanti e le sfide tra piloti, con i sorpassi che si eseguono semplicemente con l’apertura dell’alettone o quando l’avversario ha problemi con le gomme: “Non è più uno sport di gladiatori, è uno sport di ragionieri”.

Ma Briatore parla anche della Rossa di Maranello, quest’anno in profonda crisi e a secco di titoli iridati da troppi anni… “La Ferrari quest’anno è in crisi profonda e ha perso la possibilità di recupero. La Ferrari paga anche la location, Maranello non è sicuramente il centro del mondo tecnologico, è l’Inghilterra. Io credo che la Ferrari è in un momento molto, molto difficile, ci vuole una profonda ristrutturazione del team”.

E sull’ex campione tedesco Schumacher non ha dato molte speranze: “Non ci sono news, anche perché la famiglia è molto chiusa, non comunica. Sicuramente non essendoci news – ha concluso – non è una good news”.

 

 

Redazione