MotoGP 2014, Mick Doohan: “La fiducia in se stessi fa vincere Marquez, anche Valentino Rossi…”

Mick Doohan (Getty Images)
Mick Doohan (Getty Images)

 

 

Mick Doohan è un pilota che ha fatto la storia della classe regina, conquistando cinque titoli iridati consecutivi dal 1994 al 1998. Ma a suo dire Marc Marquez ha tutte le carte in regola per entrare nella leggenda, a cominciare dalla fiducia in se stesso, ingrediente basilare di ogni pilota che si rispetti.

“È l’auto-convinzione che lo fa vincere, tutto qui – ha spiegato l’ex campione al sito Motogp.com -. E’stato uno dei punti di forza di Valentino Rossi, di Wayne Rainey e ancora di altri Campioni in passato. Bisogna solo convincersi di poterlo fare. Perché altrimenti alcuni piloti si schiantano a simili velocità mentre altri rimangono in piedi? E’ la fiducia in se stessi e la convinzione a far la differenza… Era da tempo – ha aggiunto Doohan – che non vedevamo uno come Marquez fare quello che fa su una moto, e non cadere! Tutto dunque si riduce alla fiducia in se stessi”.

Nei prossimi anni di certo sentiremo parlare a lungo di Marc Maruqez: “Anche Rossi stabilì una bella sequenza – ha ricordato Doohan -. Oggi ci sono più gare, ma nel nostro sport la fortuna gioca un ruolo importante. Marquez ha l’età dalla sua parte, ha talento ed è psicologicamente forte come abbiamo visto tutti. Finché continua a correre e a divertirsi mentre lo fa – ha concluso -, le statistiche e i record potranno essere suoi! ”

 

 

Redazione