Yamaha XV950 Pure Sports: una “street racer” dal sapore artigianale

(foto Twitter)
(foto Twitter)

 

 

Una Street Racer dal sapore artigianale, con particolari tecnici e di stile appositamente studiati per esaltare lo spirito sportivo della due ruote. Si chiama Yamaha XV950 Pure Sports e, secondo il magazine Low Ride, rappresenta il nuovo capitolo del progetto Yamaha Yard Built: una rivisitazione dello stile “eighties” ispirata alla mitica Yamaha FZ750, pioniera delle sportive stradali.
La Yamaha XV950 Pure Sports migliora nettamente le doti dinamiche del modello base rispettando al tempo stesso il progetto originario: è un’opera artigianale basata solo su disegni e rendering, realizzata rivestendo direttamente la moto.
Il team LowRide ha rivestito con semicarena, codone e puntale d’ispirazione Yamaha FZ750 un esemplare di Yamaha XV950 dotata di sistema ABS. Da segnalare la verniciatura di Kaos Design con uno speciale effetto graffiato che accentua la lavorazione manuale, i mezzi manubri con doppi snodi – grazie ai quali la posizione del pilota diventa più “sportiva” e la sella in cuoio – più alta di circa 120 mm – realizzata da Laboratorio della Pelle e del Cuoio.
Pneumatici, cerchi, impianto frenante con ABS, forcella, telaio, meccanica e tutto l’impianto elettrico sono rigorosamente di serie. L’unica concessione al “sound” è lo scarico 2 in 1 appositamente progettato da HP Corse: il suo terminale, a sezione trapezoidale, è più compatto e leggero dell’originale.

 

 

Redazione