Nuova Mini 5 porte: una Cooper in versione “famiglia”

(foto Twitter)
(foto Twitter)

 

 

La Mini ha alzato il velo sulla tanto attesa prima declinazione cinque porte della Hatch, un modello a vocazione più “pragmatica” rispetto alla sorella a tre porte.

La prima novità che balza all’occhio riguarda le dimensioni: la “5 door” è lunga 3,98 metri (16 cm in più), la cinque porte e alta 1,42 (1 cm in più). Anche l’altezza e la larghezza dell’abitacolo sono cresciute rispettivamente di 15 e 61 mm rispettivamente, e il bagagliaio ha raggiunto una capacità di 278 litri (67 in più).

Il nuovo modello sarà disponibile con 4 motorizzazioni, due benzina e due diesel della nuova famiglia TwinPower Turbo (il 1.5 tre cilindri da 136 CV della Cooper, il 2.0 quattro cilindri da 192 CV della Cooper S, il 1.5 tre cilindri da 116 CV per la Cooper D e il 2.0 quattro cilindri da 170 CV per la SD), tutte con cambio manuale a sei marce di serie.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, la mini a cinque porte conserva il layout di base della Hatch originaria, di cui riprende anche tutte le nuove soluzioni nel campo di hi-tech e connettività, i sistemi di assistenza alla guida e le funzioni “Mini Connected”.

 

 

 

Redazione