MotoGP 2014, Pol Espargaro: “Il compagno di squadra ideale? Tra Lorenzo e Valentino…”

Pol Espargaro (Getty Images)
Pol Espargaro (Getty Images)

 

 

Pol Espargaro dopo aver vinto lo scorso anno il campionato di Moto2 è approdato nella classe regina in sella alla Yamaha Monster Tech3 e, qualora dovesse andar via Jorge Lorenzo, sarebbe lui il candidato a saltare sulla Yamaha ufficiale al fianco di Valentino Rossi.

 

 

Il 23enne pilota spagnolo, intervistato in esclusiva da Insella.it, ha parlato della sua nuova scuderia, del futuro e del confronto con Marc Marquez… “Il paragone con Marquez mi sembra difficile, abbiamo iniziato in due anni diversi e con diverse moto e team – ha spiegato Espargarò -. Lui è in un team ufficiale, noi abbiamo del materiale molto buono di Yamaha però non sappiamo se è lo stesso della Factory. Sappiamo che è diverso e dobbiamo fare la nostra strada, senza guardare quello che fa lui. Prima di guardare Marc – ha aggiunto Pol -, dobbiamo guardare il nostro compagno di squadra e provare ad essere più veloce di lui.

 

 

Qualora Jorge Lorenzo decidesse di approdare alla Ducati o alla Suzuki Pol Espargaro potrebbe ritrovarsi al fianco di Valentino… “Tra Vale e Jorge per me è uguale, quello più veloce. Adesso è possibile Valentino. Un dream team – ha ammesso Espargarò – sarebbe con mio fratello Aleix, ma per me forse non sarebbe la cosa migliore. Posso pensare a Marc, voglio sempre un compagno forte al mio fianco che mi spinga a migliorare costantemente”.

 

 

 

Redazione