MotoGP, Sete Gibernau: “Marquez, Pedrosa e Lorenzo sono diversi. E Rossi…”

Valentino Rossi e Marc Marquez (Getty Images)
Valentino Rossi e Marc Marquez (Getty Images)

 

 

L’ex rivale di Valentino Rossi, Sete Gibernau, è stato presente al Mugello per vedere dal vicino un mondo che non ha mai dimenticato. In un’intervista al sito Moto.it l’ex pilota spagnolo ha parlato di Marc marquez, di Valentino Rossi e della sua nuova vita senza corse, sebbene continui a girare in pista a ad allenarsi.

 

Rispetto ai suoi tempi è cambiato il modo di guidare: “E’ cambiato lo stile, la posizione in sella delle spalle e delle caviglie, l’angolo di inclinazione. In particolare, Marquez, Pedrosa e Lorenzo sono molto diversi dagli altri, soprattutto in entrata di curva: è lì che sembrano avvantaggiati – ha spiegato Gibernau -. Rossi ci sta provando, sta cercando di “rinventarsi” anche lui come guida: è encomiabile, va sottolineato, perché non è facile riuscirci alla sua età, dopo tanti anni che corri con un certo stile”.

 

 

Redazione