MotoGp 2014, Jorge Lorenzo: Yamaha ha un solo handicap…

(foto Twitter)
(foto Twitter)

 

 

“Mi sento molto meglio fisicamente e questo è un aspetto molto importante, perché le gare sono lunghe e sentirsi in piena forma significa anche essere più preparati mentalmente”. Così Jorge Lorenzo ai colleghi di GP Inside nel corso della conferenza stampa alla quale ha partecipato con il vincitore della gara del Mugello Marc Marquez e con Valentino Rossi, che nella stessa competizione ha conquistato la terza piazza.
“Fino a ieri – ha spiegato Lorenzo – non potevo competere con Marc in frenata, ma abbiamo fatto progressi e da questo punto di vista oggi mi sento più forte rispetto all’anno scorso”. “L’unico nostro handicap – ha aggiunto – resta la velocità di punta. Stavolta credo di essere andato più veloce di Marc” e “con una velocità di punta migliore avrei potuto spuntarla”.
“In ogni caso – ha poi affermato il campione – penso che la vittoria arriverà presto anche per noi. Dobbiamo proseguire in questa direzione, continuando a migliorare le caratteristiche della moto e le mie performance come pilota e come atleta”.

 

 

Redazione