F1 Ferrari, Fernando Alonso: “In Canada con una vettura migliore”

Fernando Alonso (Getty Images)
Fernando Alonso (Getty Images)

 

 

Nel prossimo week end il Circus approda in Canada e la Ferrari è chiamata a dare uno scossone alla stagione finora dominata dalle Mercedes. Nei giorni scorsi Fernando Alonso è stato presente a Maranello dove si sta lavorando sodo per ottenere una monoposto all’altezza della situazione, anche se ottenere dei risultati a breve termine è quasi un miracolo.

 

“Dopo Monaco ho notato una bella atmosfera a Maranello – ha detto Alonso sul sito Ferrari.com -. Tutti sono molto motivati e affamati di buoni risultati. Tuttavia siamo realisti, sappiamo bene dove siamo al momento, ma da ora in poi vogliamo essere in condizione di ottenere buoni risultati e di goderci un po’ di più i weekend di gara. Una cosa è certa – ha assicurato il pilota spagnolo -: stiamo tutti lavorando nella stessa direzione per migliorare la vettura”.

E forse a Montreal vedremo una F14 T più competitiva e capace di tenere banco alle Frecce d’Argento di Hamilton e Rosberg: “Abbiamo migliorato la F14 T sul piano dell’aerodinamica, mentre al simulatore abbiamo fatto moltissimo lavoro sull’assetto – ha aggiunto Alonso -: il nostro obiettivo è avere una vettura migliore in Canada. Impossibile però fare pronostici perché i nostri miglioramenti devono essere visti in relazione a quelli che faranno i nostri avversari. L’ambizione – ha concluso – resta quella di ridurre il gap il più possibile”.

 

 

Redazione