Ferrari F1, Kimi Raikkonen: “Serve un po’ di fortuna, a Montreal per iniziare la svolta”

Kimi Raikkonen (Getty Images)
Kimi Raikkonen (Getty Images)

 

 

Nel week end il Circus sbarca a Montreal dove le Ferrari dovranno tentare di dare una scossa al Mondiale, al fine di interrompere il monologo Mercedes cui finora abbiamo assistito. Nelle prime gare il finlandese Kimi Raikkonen ha deluso le aspettative dei tifosi, ma il ferrarista ritiene di poter cambiare rotta, a patto che ci sia anche un pizzico di fortuna…

 

“Ho guidato bene molte volte, ma c’è sempre stato qualcosa che non è andato – ha detto Kimi in un’intervista riportata da  Sport Mediaset -. Una volta che migliorerò il mio feeling sono sicuro che andrà molto meglio. Finché non arriveranno i risultati, dobbiamo continuare a lottare. Speriamo solo di essere un po’ più fortunati in futuro”.

 

E magari proprio a partire dal prossimo Gran Premio del Canada: “La speranza è che la pista di Montreal, dove domenica si correrà il GP del Canada, potrebbe segnare la svolta”, ha concluso Raikkonen.

 

 

Redazione