Ferrari 412 pick-up: un “Frankestein” con motore Chevrolet

(foto Twitter)
(foto Twitter)

 

 

Una Ferrari in versione pick up? No, non è un nonsense e neppure un’ipotesi fantascientifica, come dimostra questo modello che, se non soddisferà il gusto estetico di tutti i cultori del genere, sicuramente non manca di originalità…
La “Ferrari 412 pick up” è frutto di una serie di interventi a dir poco arditi, a partire dalla brutale rimozione di 300 mm di tetto, da cui è stata ricavato un lungo pianale posteriore (circa 1 m) per il carico di oggetti ingombranti, con il conseguente riassetto della parte anteriore, fino agli interventi sul montante C.
Ma l’operazione più “invasiva” ha riguardato il motore: il tradizionale 4.9 litri V12 di Maranello, infatti, è stato strappato dal suo cofano e rimpiazzato con un V8 Chevrolet.

 

Non stupisce che la “Ferrari 412 pick up” sia stata la star della serie tv Ultimate Wheels, uno show dedicato agli ibridi di vetture più singolari e fantasiosi…

 

 

Redazione