Nuova Ducati Monster 821, per la prima volta con motore Testastretta

foto Facebook
foto Facebook

 

 

È la prima volta che la motorizzazione Testastretta “sale a bordo” della cilindrata 821cc. Il motore bicilindrico quattro valvole raffreddato a liquido arriva sul nuovo Monster nella celebre versione denominata 11°, che coniuga potenza ed fruibilità ai bassi regimi. I cavalli a disposizione sono 112, per un peso complessivo del mezzo di 179.5 kg.

Tutta nuova anche l’ergonomia, improntata alla massima versatilità d’uso, senza rinunciare alle proverbiali doti di sportività e performance che contraddistinguono la famiglia Monster. Il nuovo 821 è inoltre ampiamente personalizzabile secondo i gusti e le esigenze di ogni cliente: la sella è regolabile in altezza e l’elettronica d’avanguardia è dotata di controllo di trazione regolabile su 8 livelli di intervento, ABS regolabile su 3 livelli di intervento e Power Mode regolabile su 3 livelli per avere sempre la potenza e la risposta del motore adatte alle esigenze della strada. Tutte queste caratteristiche sono integrate nei Riding Mode Ducati, selezionabili semplicemente attraverso il pulsante di ritorno frecce.

Il Monster 821 viene presentato in due versioni: il Monster 821 Dark, essenziale ed aggressivo nella sua colorazione “Dark Stealth” con telaio e cerchi neri, alla quale si aggiunge il Monster 821, dotato di serie di coprisella passeggero e proposto sia in “Rosso Ducati” (con telaio rosso e cerchi neri) che nella colorazione “Star White Silk” (con telaio e cerchi rossi). La nuova moto di Borgo Panigale sarà disponibile presso la rete di vendita in Italia a partire da Luglio 2014 al prezzo di 9.990 euro f.c. per il Monster 821 Dark e di 10.490 € f.c. euro per il Monster 821.

 

Comunicato Stampa