MotoGP 2014, Marc Marquez: “Battere Valentino Rossi al Mugello non sarà facile”

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

 

 

Tra una settimana il Motomondiale sbarca al Mugello per la sesta tappa stagionale e sono in molto a voler fare bella figura in occasione del Gran Premio d’Italia. A cominciare da Valentino Rossi, padrone di casa, che tenterà di dare filo da torcere al pilota campione in carica Marc Marquez.

“Il Mugello sarà una gara speciale. Lì tutti i tifosi saranno per Valentino, che potrà contare anche sulla Yamaha, che su questo circuito fa sempre molto bene – ha dichiarato il pilota della Honda ufficiale in un’intervista riportata dal ‘Corriere dello Sport’ -. Non sarà affatto facile per me, ma voglio arrivare all’appuntamento al 100%”.

 

Uno dei segreti del suo successo è il divertimento, ingrediente che quest’anno sembra mancare a Jorge Lorenzo: “Jorge è in grado di spremere la moto al massimo, ma quest’anno non lo ha ancora fatto. Sembra che non si stia più divertendo, e se non ti diverti non puoi andare veloce. Sono però sicuro che si riprenderà presto”.

 

Redazione