MotoGP 2014, Valentino Rossi: “Se incontravo Marquez quando avevo 22 anni…”

Valentino Rossi (getty images)
Valentino Rossi (getty images)

 

 

La nuova stella contro il sole al tramonto, Marc Marquez contro Valentino Rossi. Salvo miracoli da parte dei tecnici Yamaha sarà impossibile avere la meglio sul campione iridato spagnolo, dotato non solo di coraggio e talento, ma anche di una moto impeccabile che non presenta sbavature. Un gap che il Dottore conosce senza mezze misure e che ha confessato ne post gara del Gran Premio di Le Mans…

“Marquez è chiaramente un pezzo di prima classe! Già l’anno scorso l’avevo capito e mi dicevo: ‘f ***!’ Avrei voluto incontrarlo quando avevo 22 anni! Comunque, lui rappresenta una buona motivazione, perché il livello è così alto e se si vuole batterlo, bisogna dare più del 100%”, ha dichiarato il pesarese. E la prossima gara del Mugello potrebbe essere una buona occasione per prendersi la rivincita…!

 

Redazione