Land Rover: i fari a led vanno a ruba, ottimi per coltivare la marijuana

BoHRkvCIUAARaRz

 

Il film di qualche anno fa ‘L’erba di Grace’ ha ispirato qualche persona che nell’ultimo periodo in Inghilterra sta rubando i fari a led sulle Land Rover e Range Rover. E’ quanto denunciato dalla Polizia dello West Yorkshire. Il motivo di questi furti? Questi fari verrebbero usati dai coltivatori-fuorilegge della cannabis perché la loro straordinaria potenza garantirebbe il corretto apporto di luce e calore alla piantagione.

Per contrastare il fenomeno si sta cercando di effettuare controlli a tappeto e questo ha permesso già l’arresto di numerose persone e il recupero di un po’ della refurtiva rubata. Le Lange e Range Rover sono prese di mira poiché per rubare i fari a Led ci vorrebbe meno di un minuto, secondo le autorità inglesi.

‘’È un lavoro molto semplice da compiere – ha detto una delle vittime dei furti al Telegraph –, basta fare leva fra il faro e il parafango. Danni pesanti, ma nessun rumore. I delinquenti, infatti, sanno anche come disattivare l’allarme’’.

I furti dei componenti delle auto non sono una novità. In passato si sono visti quelli degli stemmi della Volkswagen o delle Mercedes, oppure il furto dello «Spirit of Ecstasy», la statuetta alata che impreziosisce il radiatore delle Rolls Royce.

 

Redazione