MotoGp 2014, Andrea Dovizioso: “Non posso ancora combattere con i primi”

Andrea Dovizioso (getty images)
Andrea Dovizioso (getty images)

 

 

Nel Gran Premio di Le Mans la Ducati di Andrea Dovizioso ha compiuto un’ottima partenza, ma ha poi dovuto cedere sotto i colpi delle avversarie, chiudendo la gara in ottava posizione.

“Ho fatto una bellissima partenza e ho cercato di portarmi più avanti possibile, ma dopo qualche giro ho capito che non avrei avuto la possibilità di combattere con i primi – ha ammesso il pilota forlivese -. Peccato, ma il nostro gap per il momento purtroppo è ancora troppo grande e, anche stringendo i denti, non c’è modo di fare troppe strategie o di poter spingere più di tanto in certi momenti della gara. Anche dopo il mio terzo tempo nelle qualifiche di ieri sapevo che oggi sarebbe stata una gara difficile. Adesso però pensiamo alla gara di casa al Mugello – ha concluso il Dovi -, dove cercheremo di fare un buon risultato”.

 

Redazione