MotoGP 2014, Valentino Rossi: “Marquez è noioso, vincerebbe anche con Yamaha”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Valentino Rossi partirà dalla quinta posizione in griglia di partenza del Gran Premio di Francia, ma per le Yamaha la vittoria sembra ancora lontana finchè Marc Marquez proseguirà a viaggiare a certi ritmi.

 

“Sarà molto difficile (battere Marquez, ndr), ha fatto un tempone. Girare qui in 1’32 è un segnale forte. Penso di lottare per il podio con Lorenzo e Pedrosa”, ha ammesso il Dottore al termine delle qualifiche. “Noi proveremo a rendergli la vita difficile, ma ha appena rinnovato con la Honda, ha 21 anni, può vincere a lungo”.

Ormai il pilota spagnolo della Honda sembra avere vita facile contro gli avversari… “Si, è vero, c’è sempre lui davanti, quindi alla lunga può annoiare. D’altro canto però è una motivazione in più per noi per riuscire ad avvicinarlo e a batterlo. Prima o poi ci riusciremo”, ha aggiunto Rossi.

Ma il campione iridato riuscirebbe a vincere anche in sella alla Yamaha M1? “Credi di si, anche se non in questa maniera – ha aggiunto il pesarese -. La Honda è migliore della Yamaha, ma credo che vincerebbe lo stesso, magari senza dominare”.

 

Redazione