MotoGP 2014, Valentino Rossi: “Voglio un contratto biennale con Yamaha”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Alla vigilia del Gran Premio di Le Mans Valentino Rossi ha parlato nella tradizionale conferenza stampa di presente e futuro. Il pesarese ha accusato qualche problema al collo nelle ultime ore, ma nulla che possa compromettere la gara.

“Mi sto davvero divertendo a guidare, sono competitivo, lotto quasi sempre per il podio – ha dichiarato il Dottore -. Mi piacerebbe continuare per altri due anni. Prossimamente parleremo con Yamaha e cominceremo a valutare la situazione… Io vorrei un contratto biennale, per fare un progetto interessante è necessario”.

Dopo quattro gare stagionali Valentino sembra essere ritornato in gran forma e aver ritrovato il giusto feeling con la Yamaha M1: “Sono molto soddisfatto di come sto andando, soprattutto dopo i due anni difficili in Ducati. Nel 2013 speravo di far meglio – ha aggiunto Rossi -, ma molto dipende dalla motivazioni. Far ricredere gli scettici non era il mio obiettivo, non era l’argomento principale”.

 

Redazione