Andrea Dovizioso, ipotesi Suzuki nel 2015. Il manager: “Può essere una buona scelta”

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

 

 

In casa Ducati ci sono i lavori in corso per riportare pian piano la Desmosedici in zona podio. A breve dovrebbe esordire un nuovo telaio, forse in vista del Gran Premio d’Italia, ma a Borgo Panigale si pensa anche al 2015, con Andrea Dovizioso che potrebbe emigrare in Suzuki.

A dare adito alle voci di mercato è l’agente del pilota forlivese, Simone Battistella, che in un’intervista a MCN ha lasciato aperta un’incognita… “Abbiamo parlato con Suzuki per capire qual è il loro approccio, quello che fanno e cosa si aspettano per la prossima stagione. Ma è qualcosa che fanno tutti. Per Suzuki scegliere il pilota per il prossimo anno sarà molto difficile. Da parte nostra al momento non c’è nulla di certo – ha aggiunto Battistella -, Andrea non ha certo firmato per loro, ma non lo ha fatto neanche per Ducati. Quello che posso dire però è che Suzuki – ha concluso – può essere una buona scelta”.

 

Redazione