MotoGP Argentina, Massimo Meregalli: “Valentino aveva difficoltà in frenata…”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Dopo tre gare stagionali Yamaha si ritrova a dover colmare un profondo gap con le Honda ufficiali, ma nonostante il deficit Jorge Lorenzo e Valentino Rossi riescono a mantenere le zone alte della classifica, seppur con ragguardevole distanza da Marc Marquez.

“E’ stata una gara positiva – ha commentato Massimo Meregalli, Team Director della Ymaha -. Considerando da dove siamo partiti il venerdì abbiamo fatto un lavoro superbo. Al tempo stesso, è stato un peccato perdere il secondo posto nell’ultimo giro e non riuscire a salire sul podio con Vale che ha girato su un ottimo passo. Vale – ha aggiunto Meregalli – aveva difficoltà in frenata ad inizio gara a causa di una combinazione della gomma anteriore dura e di temperature dei freni molto elevate”.

A ciò si aggiunga il sorpasso azzardato di Stefan Bradl che ha fatto perdere secondi preziosi al Dottore, costretto ad accontentarsi della quarta piazza nel Gp d’Argentina. Ma nel fine settimana si ritorna in pista e di certo in casa Yamaha daranno il massimo per non consentire alle Honda di prendere il largo in classifica iridata…

 

Redazione